Chi sono

Ciao, sono Ilaria

Osservatrice, esploratrice, navigatrice. Nella vita e, con immensa gratitudine, nelle mie attività di formatrice esperienziale e counselor.

Ciao, sono Ilaria

Osservatrice, esploratrice, navigatrice. Nella vita e, con immensa gratitudine, nelle mie attività di formatrice esperienziale e counselor.

Osservo

persone, emozioni, comportamenti, dinamiche. Sono alta 1.80 e quando viaggio sto dalla parte del finestrino. Faccio ricognizioni dall’alto per poi mettere a fuoco i dettagli, cambio più volte prospettiva.

Esploro

con curiosità e rispetto mondi interni ed esterni. Dedico particolare attenzione agli spazi selvaggi e incontaminati, percorro sentieri poco battuti.  

Navigo

tra rotte tracciate e non, tra consapevolezza e incertezze. Sono determinata e pragmatica nel raggiungere mete di valore, mi affido a competenze e intuito al variare delle condizioni.

Sono nata a Verona e cresciuta grazie agli angoli di mondo che ho avuto la possibilità di conoscere.

È stato l’interesse per le diverse culture, unito al fascino di comprendere i fenomeni che muovono la società e portano a piccole e grandi rivoluzioni a farmi scegliere la facoltà di Sociologia a Trento. Dopo la laurea ho conseguito un master in Training Management ed iniziato a lavorare come formatrice in una compagnia assicurativa riferimento per il settore bancassicurazione di un grande Gruppo italiano.

I dieci anni di attività dipendente mi hanno assicurato un valore inestimabile di esperienza e qualche pregiato riconoscimento: “tu non sei un’assicuratrice!”… un’affermazione che mi ha sempre fatta sorridere e allo stesso tempo pungolata a trovare la strada per realizzarmi come professionista, spalancando le porte a quanto più mi fa battere il cuore: la passione per il mare e l’interesse per la moltitudine umana e le sue infinite risorse, coronate con il conseguimento della patente nautica a vela e un percorso triennale di Counseling umanistico integrato.

Personalmente mi sento arricchita da viaggi e incontri. Negli anni i miei zaini sono diventati via via più essenziali e pratici, il mio equipaggiamento personale sempre più solido. È negli ambienti naturali e incontaminati che trovo energia e nutrimento, a contatto con l’acqua vitalità e benessere: l’istinto mi porta a ricercarli, la curiosità e la professionalità ad approfondirne i benefici.

Nel 2020 i pezzi della mia vita si sono ricomposti grazie alla scelta di intraprendere la strada della libera professione, per dare luce a quei sogni che stavano solo aspettando di essere realizzati, e la mia casa diventa una barca a vela condivisa con il mio compagno nel Golfo di Trieste.

Oggi è in connessione alla natura e seguendo i suoi ritmi che svolgo le attività di formatrice e counselor, integrandole con la ricchezza e la profondità delle filosofie alle quali più mi ispiro, la blue mind e l’ecopsicologia.

Sei anche tu una persona "blue"?

Come formatrice creo le condizioni per generare nuovi apprendimenti nella sfera delle competenze emotive e comportamentali. Come counselor, facilito cambiamenti che generino miglioramenti nella vita privata o lavorativa. 

Formazione e counseling sono attività con obiettivi e pratiche metodologiche diverse, che trovano nel ruolo attivo delle persone coinvolte, nella responsabilità e sperimentazione personale, nella molteplicità e creatività delle possibili strade da intraprendere alcuni principi in comune.

Sono gli ambienti naturali, e soprattutto quelli acquatici, ad amplificare benefici ed efficacia delle attività che propongo. Per questo sono parte integrante di ogni mia attività, facendo di me una blue trainer e counselor!

Il mio metodo di lavoro

blue mind ed ecopsicologia

Contaminazione e integrazione tra diversi approcci fanno parte del mio metodo. Amplio l’efficacia delle metodologie di formazione esperienziale e counseling applicando principi di blue mind ed ecopsicologia. Sono inoltre le metafore a fornire più ampie o diverse chiavi di lettura della realtà, grazie al loro potere di aprire porte al di là delle parole.

Scrivimi un'email

raccontami cosa vuoi realizzare

Torna su