Formazione

dai luce alle persone, fai evolvere il sistema

Ci meraviglia osservare ecosistemi ricchi di biodiversità: sono le condizioni ambientali favorevoli, le interazioni tra organismi, la possibilità di sviluppo delle molteplici specie che lo animano a definirne la ricchezza.

Investi in formazione se:

  • Intendi incrementare il valore della tua organizzazione e hai fiducia nella sua risorsa più preziosa: le persone.
  • Promuovi una cultura organizzativa che naviga il cambiamento, l’innovazione e la qualità della partecipazione alla vita organizzativa.
  • Vuoi coinvolgere e orientare i gruppi di lavoro, mobilitarne l’energia e potenziare la collaborazione.
  • Intendi rinforzare l’integrazione organizzativa e la fluidità comunicativa, principali elementi di conflitto e rallentamento delle attività.
  • Desideri che i manager siano leader: abbiano una buona padronanza di sé, sappiano ispirare e motivare i collaboratori, ne orientino positivamente le attività, li valorizzino e siano promotori dello sviluppo organizzativo.

Con la formazione otterrai:

  • Coinvolgimento e orientamento alla mission organizzativa: valorizzare le risorse rafforza l’adesione e il senso di scopo che il lavoro assume per la propria identità.
  • Competitività organizzativa: persone confidenti e con competenze adeguate al ruolo sono più autonome, precise, fiduciose nel promuovere piccole grandi innovazioni.
  • Unione e coesione organizzativa, fluidità comunicativa e fiducia nell’operato dei colleghi.
  • Motivazione: prospettive di evoluzione contribuiscono ad esprimere al meglio il potenziale e operare con cura.
  • Soddisfazione: dinamicità e stimoli, diverse consapevolezze, riconoscimento delle proprie risorse aumentano il proprio benessere e quello generale.

Investi in formazione se:

  • Intendi incrementare il valore della tua organizzazione e hai fiducia nella sua risorsa più preziosa: le persone.
  • Promuovi una cultura organizzativa che naviga il cambiamento, l’innovazione e la qualità della partecipazione alla vita organizzativa.
  • Vuoi coinvolgere e orientare i gruppi di lavoro, mobilitarne l’energia e potenziare la collaborazione.
  • Intendi rinforzare l’integrazione organizzativa e la fluidità comunicativa, principali elementi di conflitto e rallentamento delle attività.
  • Desideri che i manager siano leader: abbiano una buona padronanza di sé, sappiano ispirare e motivare i collaboratori, ne orientino positivamente le attività, li valorizzino e siano promotori dello sviluppo organizzativo.

Con la formazione otterrai:

  • Coinvolgimento e orientamento alla mission organizzativa: valorizzare le risorse rafforza l’adesione e il senso di scopo che il lavoro assume per la propria identità.
  • Competitività organizzativa: persone confidenti e con competenze adeguate al ruolo sono più autonome, precise, fiduciose nel promuovere piccole grandi innovazioni.
  • Unione e coesione organizzativa, fluidità comunicativa e fiducia nell’operato dei colleghi.
  • Motivazione: prospettive di evoluzione contribuiscono ad esprimere al meglio il potenziale e operare con cura.
  • Soddisfazione: dinamicità e stimoli, diverse consapevolezze, riconoscimento delle proprie risorse aumentano il proprio benessere e quello generale.

Pacchetti formazione

sailing

Il mare il nostro spazio di esplorazione, la barca lo strumento di apprendimento. Il ritmo delle attività è scandito dal vento e dall’energia delle persone coinvolte, che sono poi facilitate a trasformare le emozioni dell’esperienza vissuta in nuovi e più produttivi modi di essere e vivere l’organizzazione.

outdoor

Immersi nella natura i partecipanti vengono coinvolti in attività pratiche ideate per far emergere, sperimentare e sviluppare competenze personali e sociali. La natura favorisce il coinvolgimento emotivo, fondamentale per generare nuovi apprendimenti, ed è stimolo reale e metaforico per espandere lo sguardo sul mondo.

indoor

Attività esperienziali, strumenti per la co-costruzione degli apprendimenti, confronto tra i partecipanti: ogni proposta formativa può unire l’efficacia delle metodologie tradizionali alla creatività delle proposte ispirate agli ambienti naturali.

ecosistema formativo

Gli strumenti che trasformato un momento di formazione in un investimento dedicato alla produzione di valore: analisi dei bisogni attraverso colloqui, focus group, bilancio di competenze, analisi del clima e del benessere; progettazione dedicata; monitoraggio dei risultati nel tempo e follow up. 

Pacchetti formazione

sailing

Il mare il nostro spazio di esplorazione, la barca lo strumento di apprendimento. Il ritmo delle attività è scandito dal vento e dall’energia delle persone coinvolte che sono facilitate a trasformare le emozioni dell’esperienza vissuta in nuovi e più produttivi modi di essere e vivere l’organizzazione.

outdoor

Immersi nella natura i partecipanti vengono coinvolti in attività pratiche ideate per far emergere, sperimentare e sviluppare competenze personali e sociali. La natura favorisce il coinvolgimento emotivo, fondamentale per generare nuovi apprendimenti, ed è stimolo reale e metaforico per espandere lo sguardo sul mondo.

indoor

Attività esperienziali, strumenti per la co-costruzione degli apprendimenti, confronto tra i partecipanti: ogni proposta formativa può unire l’efficacia delle metodologie tradizionali alla creatività delle proposte ispirate agli ambienti naturali.

ecosistema formativo

Gli strumenti che trasformato un momento di formazione in un investimento dedicato alla produzione di valore: analisi dei bisogni attraverso colloqui, focus group, bilancio di competenze, analisi del clima e del benessere; progettazione dedicata; monitoraggio dei risultati nel tempo e follow up. 

F.A.Q.

domande frequenti

Mi occupo di sviluppo delle competenze emotive. Sarebbe più semplice definirle soft skills… ma il mio lato rigoroso continuerebbe a concentrarsi sull’imprecisione e quindi entro un pò nel dettaglio e riporto la classificazione delle competenze emotive elaborata da Goleman, uno dei principali riferimenti nel campo dell’intelligenza emotiva. I percorsi formativi possono focalizzarsi su una o più competenze contemporaneamente, lo decideremo assieme in funzione degli obiettivi che si intendono raggiungere e del tempo dedicato all’attività. 

COMPETENZE PERSONALI – Determinano il modo in cui controlliamo noi stessi

Consapevolezza di sé: comporta la conoscenza dei propri stati interiori, preferenze, risorse, intuizioni

  • Consapevolezza emotiva: riconoscimento delle proprie emozioni e dei loro effetti
  • Autovalutazione accurata: conoscenza dei propri punti di forza e dei propri limiti
  • Fiducia in sè stessi: sicurezza nel proprio valore e nelle proprie capacità

Padronanza di sé: comporta la capacità di dominare i propri stati interiori, i propri impulsi e le proprie risorse

  • Autocontrollo: dominio delle emozioni e degli impulsi distruttivi
  • Fidatezza: mantenimento di standard di onestà e integrità
  • Coscienziosità: assunzione delle responsabilità per quanto attiene alla propria prestazione
  • Adattabilità: flessibilità nel gestire il cambiamento
  • Innovazione: capacità di sentirsi a proprio agio e di avere un atteggiamento aperto di fronte a idee, approcci e informazioni nuovi

Motivazione: comporta tendenze emotive che guidano o facilitano il raggiungimento di obiettivi

  • Spinta alla realizzazione: impulso a migliorare o a soddisfare uno standard di eccellenza
  • Impegno: adeguamento agli obiettivi del gruppo o dell’organizzazione
  • Iniziativa: prontezza nel cogliere le occasioni
  • Ottimismo: costanza nel perseguire gli obiettivi nonostante ostacoli e insuccessi

COMPETENZA SOCIALE – Determina il modo in cui gestiamo le relazioni con gli altri

Empatia: comporta la consapevolezza dei sentimenti, delle esigenze e degli interessi altrui

  • Comprensione degli altri: percezione dei sentimenti e delle prospettive altrui, interesse attivo per le preoccupazioni degli altri
  • Assistenza: anticipazione, riconoscimento e soddisfazione delle esigenze del cliente
  • Promozione dello sviluppo altrui: percezione delle esigenze di sviluppo degli altri e capacità di mettere in risalto e potenziare le loro abilità
  • Sfruttamento della diversità: saper coltivare le opportunità offerte da persone di diverso tipo
  • Consapevolezza politica: saper leggere e interpretare le correnti emotive e i rapporti di potere in un gruppo

Abilità sociali: comportano abilità nell’indurre risposte desiderabili negli altri

  • Influenza: impiego di tattiche di persuasione efficienti
  • Comunicazione: invio di messaggi chiari e convincenti
  • Leadership: capacità di ispirare e guidare gruppi di persone
  • Catalisi del cambiamento: capacità di iniziare o dirigere il cambiamento
  • Gestione del conflitto: capacità di negoziare e risolvere situazioni di disaccordo
  • Costruzione di legami: capacità di favorire e alimentare relazioni utili
  • Collaborazione e cooperazione: capacità di lavorare con altri verso obiettivi comuni
  • Lavoro in team: capacità di creare sinergia di gruppo nel perseguire obiettivi comuni

… a proposito, soft skills è semplicemente un termine utilizzato per intendere un panorama più ampio di abilità trasversali!

Le attività outdoor si svolgono in contesti naturali che garantiscono la possibilità di immergersi nell’esperienza. In percorsi residenziali di più giornate anche la struttura è scelta in base all’esigenza, potremo immergerci in contesti autentici e incontaminati od optare per esclusività e comodità.

Lavoro principalmente tra il Golfo di Trieste e il Lago di Garda. Il mio animo viaggiatore mi porta ad esclamare con entusiasmo “vengo!” in tutta Italia.

Per le attività a vela il principale luogo di imbarco è presso il Marina Hannibal, a Monfalcone.

Non ci sono tempistiche predefinite che consentano di stabilire in quanto tempo una competenza possa venir appresa. Il presupposto “non si smette mai di imparare” la dice lunga!

Organizzo corsi di mezza giornata, una giornata, più giornate consecutive in formula residenziale o spalmate in un arco temporale di medio periodo, in funzione dell’obiettivo e della disponibilità.

Posso darti tre certezze:

  • il risultato è proporzionale all’impegno;
  • sono il tempo e l’allenamento a renderci confidenti nei confronti di nuovi comportamenti;
  • le formule Outdoor e Sailing sono più efficaci e favoriscono l’apprendimento di medio/lungo periodo.

Per la formazione indoor o outdoor in fase di progettazione delle attività definiamo assieme la numerosità adeguata in funzione delle modalità di realizzazione scelte, valutando le opzioni che favoriscano l’efficacia dell’intervento.

Specialmente in outdoor, quando il gruppo di partecipanti supera le 10 persone, per garantire qualità all’intervento mi avvalgo della collaborazione di colleghi formatori professionisti o con competenze equiparabili.  

Le attività a vela consentono la presenza a bordo di non oltre 10 partecipanti, a cui si aggiungono il mio posto e quello dello skipper che conduce l’imbarcazione ed è responsabile della sicurezza a bordo.

No! Le attività di conduzione dell’imbarcazione sono graduali, volontarie e avvengono sempre sotto la supervisione di un istruttore, il focus degli apprendimenti riguardano le dinamiche individuali e collettive, non l’abilità della conduzione a vela!

Le attività possono essere svolte fintanto che le condizioni meteo non compromettono la sicurezza o la piacevolezza dell’intervento, e per le attività Sailing sono a irrevocabile decisione del comandante.

È sempre garantito che le attività vengano svolte indoor con altre modalità, rispondendo ai medesimi obiettivi per le quali erano state progettate.

Scrivimi un'email

se hai bisogno di più informazioni

Contattami a info@ilariamassocco.it
oppure compila il form qui sotto

Torna su